VOX.solo + Freespirit

VOCSOLOFRONTE5c

 

VOX.solo è un’azione performativa interattiva che crea uno spazio/casa/paesaggio dove l’interprete reinventa il rapporto con le espressioni essenziali e alterabili quali la voce, i suoni, le immagini. Si cerca nella ricchezza espressiva della voce umana, nella sua forza evocativa a cui è dato un ruolo chiave nello sviluppo drammaturgico e che, in questo flusso di dati, diventa un elemento di coesione oltre che generatore di immagini.

 

Credits

Titolo VOX.solo

Durata 20-25 min. (senza pausa e senza sipario e quinte)

Anno di produzione 2014

Idea e regia Ariella Vidach, Claudio Prati

Coreografia e danza Ariella Vidach

Interazione e composizione audio Paolo Solcia

Interazione e composizione grafica Sebastiano Barbieri

Set Design Claudio Prati

Costumi Aiep

Produzione 2014 / compagnia ariella vidach – aiep

Con i contributi di Decs Cantone Ticino, Swisslos, Dac Città di Lugano,

Ministero per i beni e le attività culturali mibac roma, Comune di Milano,

Regione Lombardia – NEXT Laboratorio delle idee

FREESPIRIT4stampaCM

FREESPIRIT è una performance che tratta temi quali l’affinità, l’apertura di pensiero, la fiducia e intende creare le condizioni per generare un momento di condivisione e di relazione tra interpreti e pubblico. La ricerca si focalizza sul rapporto tra movimento e suono per indagare la vocalità come estensione dell’azione in una relazione che esplora il gesto nella sua sintesi, asciugato, incisivo e in grado di esprimere tutto il suo potenziale. La coreografia, realizzata in collaborazione con i danzatori, crea una partitura corpo/voce/suono che, in un crescendo scandito da movimento e respiro, innesca una successione di eventi verso una condizione di levità con azioni che liberano energie vivaci ed irregolari.

 

Credits

titolo FREESPIRIT durata 50 min. anno di produzione 2015

Idea e Regia Ariella Vidach, Claudio Prati

coreografia Ariella Vidach in collaborazione con i danzatori

Design Luci Stefano Pirandello

danzatori Compagnia AiEP Alessia Cafariello, Serena Malacco, Camilla Perani, Alessio Scandale, Stefano Roveda

Costumi AiEP In Collaborazione Con Michela Di Savino

Produzione AiEP

Organizzazione Anna Premoli – AiEP

Con Il Sostegno Di Teatri del Sacro, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lombardia,Comune di Milano, DECS Cantone Ticino Swisslos, DAC Città di Lugano