Stefano Roveda - Danzatore

Stefano (8/07/1986, Rho, MI) si avvicina alla danza presso il centro City Dance di Salvatore Guglielmo. Nel 2009 si laurea in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, teorie e metodi del linguaggio e della comunicazione per lo spettacolo, presso l’Università degli Studi di Milano.
Approfondisce lo studio della danza contemporanea presso l’Arsenale della Danza della Biennale di Venezia e Modem Atelier della Compagnia Zappalà Danza.

A partire dal 2009 prende parte a diverse creazioni del coreografo Ismael Ivo per Biennale di Venezia, Tones on the Stones Festival, Napoli Teatro Festival e dal 2012 per Impulstanz Vienna nel ruolo di assistente.

Lavora con le compagnie Ariella Vidach – AiEP, Artemis Danza Monica Casadei, Le Supplici Fabrizio Favale e Zerogrammi di Emanuele Sciannamea e Stefano Mazzotta e in progetti con i coreografi Roberto Zappalà e Roberto Castello. Collabora con la compagnia milanese OpificioTrame presso la galleria d’arte Spazio Tadini, con Spazio Teatro Nohma di Milano e con Collettivo Nada a Napoli.