Annamaria Ajmone - Danzatrice / Coreografa

Nata a Lodi nel 1981, è laureata in Lettere moderne con una tesi dal titolo L’esperienza del Teatro immagine in Italia, presso l’Università statale di Milano, e diplomata come danzatrice presso la Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi, sotto la direzione didattica di Marinella Guatterini. Approfondisce i suoi studi seguendo diversi seminari ma fondamentale è l’incontro con Erna Omarsdottir, Emio Greco, Yuval Pick, Simona Bertozzi.

Nel 2007, all’interno del percorso Accademico, realizza il suo primo progetto coreografico Ho un dubbio  in collaborazione con Marcela Santander Corvalan, presentato al Festival Castel dei Mondi  e a Venaria Real Festival .

Nel 2008  con Ilaria Tanini e Marcello Gori  fonda Collettivo CleanCorner, da cui nasce  Addictions. Spettacolo di danza in Forma di concerto, Prodotto dal Teatro Crt di Milano, da cui il disco Addictions, e lo spettacolo INBETWEEN, finalista a Nuove Sensibilità, Nuovo Teatro Nuovo, Napoli.

Nel 2013 con Chiara Ameglio e Marcello Gori realizza [In]Quiete, finalista premio Equilibrio 2014.

Dal 2008 al 2009 ha lavorato come danzatrice per Guilherme Bothelo, compagnia Alias (CH). Dal 2009 ad oggi partecipa a tutte le produzioni della Compagnia Ariella Vidach-Aiep (IT/CH). Performer nello spettacolo Rock Rose Wow di Daniele Ninarello (IT), Come in cielo così in terra Elisabetta Consonni (IT), Konya Santasangre (IT).