Ubiqua

Ubiqua è una performance audiovisiva – telematica che nasce dall’idea di condividere uno spazio fisico e virtuale. Sulla base di una struttura scenografica predisposta per l’occasione, danzatori, performer, musicisti e VJ interagiscono in uno spazio virtuale creato e condiviso in rete. Le sequenze coreografiche sono riprese in tempo reale in vari luoghi fisici reali e convergono nello ‘snodo’ centrale dell’evento, lo Spazio Oberdan, dando vita ad una sintesi delle esperienze artistiche: uno sguardo ‘simultaneo’ sul territorio della cultura.

Il progetto Ubiqua nasce appositamente per Metrocult Day e coinvolge anche: compagnia Shuko (Milano), Ass. Il Cortile (Rho), Ass. Sinapsi (Abbiategrasso), Ass. Robabramata (Milano); C-Dap / Coordinamento Danza e Arti Performative della Lombardia.

Metrocult Day è una mobilitazione collettiva sul tema degli spazi per la cultura nella città come spazi creativi e spazi di incontro: coinvolgere chi produce cultura nell’area metropolitana per far vivere gli spazi urbani trasformandoli in luoghi “di e per la cultura”. Un evento reale e virtuale che collega alcuni punti dell’area urbana milanese e lo spazio virtuale del web: una Tv Online trasmetterà tutte le iniziative realizzate dai soggetti coinvolti nel progetto catalizzando l’attenzione mediatica e ampliando in maniera esponenziale la diffusione dei contenuti proposti.