HD suite

hdSUITE

site specific interactive dance performance

Lo studio performativo sviluppa una riflessione sul contrasto che si genera tra il mondo tecnologico e quello fisico. La nostra quotidianità è fatta di immagini che ci giungono attraverso i più svariati display, che evidenziano un rapporto con il mondo materico sempre più indiretto e mediato. In uno scenario come questo, denso, affollato e troppo pieno, il corpo reagisce e si attiva per scandagliare con i sensi le proprietà delle cose.

AiEP è un laboratorio artistico che ha fatto delle nuove tecnologie un punto di ricerca espressiva attenta all’innovazione del linguaggio e centrata e alla percezione del proprio corpo nei confronti dell’ambiente virtuale. In oltre vent’anni di attività i direttori artistici, Ariella Vidach (coreografa e danzatrice) e Claudio Prati (video artista), hanno esplorato l’utilizzo dei media interattivi in relazione al corpo e al movimento, creando performance multimediali sempre più raffinate e suggestive.

Credits

Idea e regia: Claudio Prati e Ariella Vidach, Coreografia: Ariella Vida che Claudio Prati, Danzatrice: Ariella Vidach, Disegno sonoro e programm: Paolo Solcia, Grafica interattiva e visiva: Federico Lupica/ Claudio Prati, Set: Claudio Prati, Costumi: AiEP

Produzione: 2016/ AiEP