EXP

Il video prende spunto dall'omonimo spettacolo, scomponendo e ricostruendo la coreografia originale della performance in una versione elettronica. Il montaggio assicura una scena dinamica che combina corpi, prospettive estreme e testo. La convivenza di corpi e parole, che fluttuano e ruotano su se stessi, genera un contesto multimediale asettico e di suspense.

Credits

Direttore Claudio Prati
Coreografia  Ariella Vidach
Danzatori Rosita Mariani, Stefania Trivellin,  AriellaVidach, Midori Watanabe
Editing  Rosanna Guida
Sonorizzazione Digilab
Produzione  AiEP, Atelier Gluck